Misure straordinarie per contenimento del Covid-19

Controllo scorte a Castel del Giudice 2019

ATTENZIONE

Tutti i possessori di alveari, a qualsiasi titolo (apicoltori, produttori apistici e apicoltori professionali), dunque sia se in possesso di partita IVA che non, purchè registrati presso la BDA (con il codice assegnato), possono recarsi regolarmente in apiario per lo svolgimento delle attività di gestione degli alveari.

E’ consigliabile – non obbligatorio – dotarsi di autocertificazione, completa di copia del documento di riconoscimento, come da modelli allegati.

E’ nostra opinione, diversamente da quanto circola in ambienti apistici, che l’autocertificazione è sufficiente e, in quanto tale, non necessita di ulteriori documentazioni comprovanti quanto dichiarato.

A seguire modello di autocertificazione da compilare e sottoscrivere

1 – (In caso di dimenticanza, si ricorda che l’autodichiarazione può essere resa anche seduta stante sui moduli in dotazione alle forze di Polizia)

2 – (La veridicità delle dichiarazioni sarà oggetto di controlli successivi)

Autocertificazione _ apicoltore

Autocertificazione partita IVA

Related posts

Leave a Comment